Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune di Buti fa parte dell'Unione dei comuni della Valdera

Assegno di maternità

Assegno di maternità

Contributo mensile statale erogato dall’INPS in favore di donne che non lavorano o il cui assegno di maternita’ sia inferiore a quello stabilito dallo Stato. Tale contributo viene erogato in una sola soluzione ed ha validita ’di 5 mesi. 

E’ rivolto a donne italiane, comunitarie o extracomunitarie con regolare Carta di Soggiorno o permesso di soggiorno di lungo periodo, o titolari dello status di rifugiati politici e di protezione sussidiaria, che abbiano avuto un figlio, o in caso di affidamento preadottivo o di adozioni senza affidamento e il cui reddito familiare sia inferiore ai limiti stabiliti dalla legge.

L'assegno mensile di maternita' da corrispondere agli aventi diritto per l'anno 2014, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento, se spettante nella misura intera, e' pari a € 338,21 per 5 mensilità; per le domande relative al medesimo anno, il valore dell'indicatore della situazione economica, con riferimento a nuclei familiari composti da tre componenti, e' pari a € 35.256,84

LA RICHIESTA PUO’ ESSERE PRESENTATA PRESSO IL PROPRIO COMUNE DI RESIDENZA IN IL QUALE PROVVEDERA’ AD INOLTRARLA ALL’UNIONE VALDERA PER L’ISTRUZIONE DELLA PRATICA E L’INOLTRO ALL’INPS COMPETENTE.


Allegato Assegno di maternità (95,79 KB)