Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune di Buti fa parte dell'Unione dei comuni della Valdera

Comitato Gemellaggi Buti

Il Comitato, facendo proprie le finalità e lo spirito delle Organizzazioni Europee (e mondiali) delle città, riassumibili nel concetto “unire le città per unire i popoli e le nazioni” aderisce al Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa ed alla Federazione Mondiale delle Città Unite e si impegna a sviluppare gli scambi culturali, sportivi e sociali, da tempo avviati dal Comune, garantendo che i contatti e gli scambi tra i cittadini di Buti e quelli di altri comuni avvengano nel rispetto delle seguenti finalità e principi generali:

- Favorire la conoscenza reciproca della storia, delle tradizioni, dei costumi, della vita sociale e produttiva al fine di contribuire al rafforzamento dei legami di amicizia e di solidarietà.

- Favorire il dialogo tra cittadini di paesi e nazionalità diversa.

- Favorire lo sviluppo delle autonomie locali per l’allargamento della democrazia e lo sviluppo delle infrastrutture sportive, sociali e culturali indispensabili per il miglioramento della qualità della vita.

- Apportare un contributo comune per l’unità europea nel quadro delle iniziative per la difesa e la promozione del disarmo, della pace, il progresso, la democrazia, contro la guerra, l’emarginazione, il razzismo e ogni discriminazione sociale.

- Sostenere e sviluppare la cultura della cittadinanza europea.

 

Mail: comitatogemellaggibuti@gmail.com


Comitato Gemellaggi Buti

Piazza Danielli 5,

56032, Buti (Pi)