ELEZIONI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA DI DOMENICA 25 SETTEMBRE 2022

inserita il: 01/08/2022 16:25

ELEZIONI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA  DI DOMENICA 25 SETTEMBRE 2022

Domenica 25  Settembre 2022 si terranno le elezioni politiche per il rinnovo dei membri del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati (il relativo decreto 21/07/2022 n. 97 del Presidente della Repubblica, è stato pubblicato sulla G.U. n. 169 del 21/07/2022).

Le operazioni di voto inizieranno Domenica 25  Settembre 2022 alle ore 7:00 e termineranno alle ore 23:00. 


CHI PUO' VOTARE

Non essendo più previsto che per il Senato possano votare solo gli elettori che abbiano compiuto il 25° anno di età, sia per la Camera che per il Senato potranno votare tutti gli elettori che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data del voto.
 

COME SI VOTA

L'elettore deve presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l'ha smarrita può richiederla all'ufficio elettorale del Comune di residenza.
 

LA TESSERA ELETTORALE: RILASCIO E RINNOVI

Tutte le elettrici ed elettori dovrebbero essere in possesso della tessera elettorale a suo tempo consegnata che è valida per diciotto consultazioni. La tessera deve essere conservata fino all’esaurimento degli spazi, si invita pertanto a porre particolare attenzione all’eventuale esaurimento dei 18 spazi a disposizione. In caso di variazione di indirizzo all’interno del Comune che comporti anche variazione della sezione elettorale, sarà premura dell’Ufficio Elettorale provvedere all’invio di adesivi, con i dati aggiornati, da applicare sulla Tessera Elettorale. Nel caso di trasferimento di residenza da altro Comune la nuova tessera potrà essere ritirata presso l'ufficio elettorale previo ritiro di quella vecchia.  In caso di smarrimento o esaurimento spazi della Tessera Elettorale, sarà possibile richiederne un duplicato.
 

OPZIONE DI VOTO IN ITALIA PER GLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO 

Di norma i cittadini italiani residenti all’estero votano per corrispondenza, eleggendo i propri rappresentanti alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica fra i candidati della circoscrizione Estero, che comprende quattro ripartizioni (1 – Europa, 2 – America meridionale, 3 – America settentrionale e centrale, 4 – Africa, Asia, Oceania e Antartide).

Detto ciò, la normativa prevede altresì la possibilità di votare in Italia, in favore di candidati della circoscrizione nella quale è ricompreso il proprio Comune d'iscrizione nelle liste elettorali. Pertanto in occasione delle elezioni politiche del 25 settembre prossimo, gli elettori italiani residenti all’estero che intendono votare in Italia, dovranno far pervenire specifica comunicazione al Consolato di appartenenza entro il 31 luglio (decimo giorno successivo al decreto di indizione delle votazioni – Legge n. 459/2001 e D.P.R. n. 104/2003).
Nella comunicazione di opzione di voto in Italia devono essere indicati i propri dati anagrafici (nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza), il comune italiano d’iscrizione Aire (Anagrafe degli italiani residenti all’estero) e la consultazione per la quale si intende esercitare l’opzione. La comunicazione, datata e firmata, unitamente alla fotocopia di un valido documento di identità dell’elettore può essere consegnata direttamente al proprio Consolato anche da persona diversa dall’interessato oppure inviata per posta ordinaria, telefax, posta elettronica anche non certificata. Per tale comunicazione si può anche utilizzare l’apposito modulo scaricabile dal sito web del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale o da quello del proprio Ufficio consolare di riferimento.

 

VOTO ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Possono votare per corrispondenza gli elettori del Comune di Buti non iscritti nell'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero ed i loro familiari conviventi, che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano all’estero, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del referendum. L'opzione redatta su carta libera, sottoscritta dall'elettore e corredata di copia di valido documento di identità, deve pervenire preferibilmente all’indirizzo comune.buti.pi@postacert.toscana.it (accetta sia pec che mail ordinarie) entro il 24 agosto 2022.

 

ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO A DOMICILIO PER GLI ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE RENDONO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE

Tutte le elettrici ed elettori che siano affetti da gravissime infermità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali che ne impediscono l’allontanamento dalla propria abitazione, posso chiedere di essere ammessi al voto presso la loro dimora. A tal fine dovranno far pervenire dal 16 agosto al 5 settembre 2022 al Sindaco del Comune di Buti, una dichiarazione in carta libera corredata della prescritta certificazione medica.

Manifesto esercizio del voto a domicilio

Modulo richiesta per il voto domiciliare

 

SCRUTATORI ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022 - LE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE ENTRO MERCOLEDI' 31 AGOSTO 2022

Coloro che sono già iscritti nell'Albo degli scrutatori di seggio elettorale possono manifestare il proprio interesse alla nomina per la tornata elettorale delle Elezioni Politiche del 25 Settembre 2022. La Commissione elettorale nomina gli scrutatori in applicazione della legge dando priorità ai seguenti soggetti:
 a) persone in stato di disoccupazione iscritte nell’elenco del Centro per l’Impiego;
 b) persone prese in carico dai servizi sociali, in condizione di povertà o con reddito limitato o situazione economica disagiata.

Detto ciò  il Comune di Buti informa i soggetti interessati, già iscritti nell’Albo delle Persone idonee all’Ufficio di Scrutatore di seggio elettorale, della possibilità di far pervenire al Comune, entro il 31 Agosto 2022, la propria manifestazione di interesse, unita alla relativa autocertificazione qualora il soggetto rientri nelle condizioni personali di cui alle precedenti  lettere a) e b). 

Modulo Manifestazione di Interesse

Modello Autocertificazione